Le Voci del Bosco - Edizione 2016

 

IL PROGETTO
“…da LE VOCI DEL BOSCO - alla sua Terza Edizione - a FAI LA DIFFERENZA, C’È…” si rinnova prevedendo una serie di attività che hanno sposato la filosofia della sostenibilità ambientale per mezzo dell’arte e della cultura, del gioco e dello sport. In un’ottica di continuità con le scorse stagioni, e tuttavia con una proposta fortemente innovativa, quest’anno Le Voci del Bosco si presenta con un unico, grande progetto capace di offrire un’articolata varietà di proposte, oltre che rafforzare il gemellaggio con una delle più singolari iniziative di fine Estate, la RE BOAT ROMA RACE, la regata riciclata.
RE BOAT ROMA RACE e LE VOCI DEL BOSCO si completano e si integrano, includendo una serie di attività per fare la differenza, anche dal punto di vista artistico e culturale: senza rimanere ancorati a logiche conservative; senza restare innamorati delle proprie idee; senza paura di cambiare e innovare la propria identità; e solo con l’obiettivo di migliorare e consentire di fare un salto di qualità al progetto Le Voci del Bosco, abbiamo deciso di intitolare il complessivo programma di attività che stiamo presentando, “…da LE VOCI DEL BOSCO a FAI LA DIFFERENZA, C’È…”.
I puntini di sospensione vogliono suggerire la presenza di tantissime iniziative dedicate tutte allo sviluppo e alla promozione della cultura della sostenibilità.  


“…da LE VOCI DEL BOSCO a FAI LA DIFFERENZA, C’È…” è un’idea progettuale con un programma di diciotto giornate dedicate alla famiglia e ai giovani, che ospita eventi artistici, sportivi e ludici con l’obiettivo di coniugare il “fare insieme” con la promozione delle tematiche legate al rispetto dell’ambiente e alla valorizzazione degli spazi urbani.
Dando continuità agli obiettivi delle precedenti edizioni de "Le Voci del Bosco", il progetto che proponiamo per questa Estate Romana del 2016 prosegue con l'idea di porre in relazione sinergica espressioni artistiche diverse, ognuna delle quali sembrerebbe rivolgersi esclusivamente a determinate fasce d'età. Ad accomunarle sarà, invece, il tema della sensibilizzazione al rispetto per l'ambiente trattato con il linguaggio universale delle arti, della qualità, della quantità e dell'originalità delle proposte.

Il progetto si sviluppa con l’obiettivo di creare un territorio eco-friendly che vedrà spazi diffusi di atelier, di laboratori e d’intrattenimento completamente realizzati con oggetti di recupero e ognuno dedicato a uno specifico materiale (legno, plastica, acciaio, carta e cartone). Questo spazio diffuso dedicato alla sostenibilità vedrà la sua nascita nel territorio del Municipio Roma IX (Istituzione che segue ed ha sposato il progetto fin dalla sua prima edizione), coinvolgendo il Centro Commerciale EUROMA 2 e il Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma – lato Zattera Cythera, e sarà anche e soprattutto un luogo d’incontro e socializzazione, un punto di riferimento dedicato a workshop e laboratori per diffondere e sensibilizzare, attraverso la cultura, il gioco e l’arte, i cittadini alla migliore gestione delle attività di raccolta differenziata, alla scoperta dell’energia rinnovabile e della mobilità sostenibile.

Prima di continuare a descrivere il progetto vogliamo rispondere a una domanda:
PER QUALE MOTIVO SCEGLIERE DI EFFETTUARE MOLTE ATTIVITA’ DEL PROGETTO “DA LE VOCI DEL BOSCO A FAI LA DIFFERENZA, C’E’…” NEL CENTRO COMMERCIALE EUROMA 2?
La risposta è semplice: Euroma2 è un Centro Commerciale unico dove le persone hanno l’opportunità di vivere un’esperienza ricca, gratificante, rilassante e coinvolgente.
L'offerta che Euroma2 propone ai suoi visitatori è composta da oltre 200 negozi, appartenenti a tutte le categorie merceologiche del largo consumo e caratterizzati dalle migliori insegne, da 30 caffè e ristoranti, un parcheggio di oltre 4.000 posti auto e tante iniziative dedicate. Un Centro Commerciale che accoglie ogni giorno feriale tra i 18 e i 24.000 visitatori, arrivando a toccare i 60.000 nei week end: una vera e propria piccola città!
Uno spazio diffuso radicato nel territorio in cui poter incontrare tante persone, raccontando e proponendo in modo diverso cultura, arte, gioco, intrattenimento a tanto pubblico. 

Sia gli spazi concessi dal Centro Commerciale EUROMA2 (che, sul suo Giardino Pensile, ha già ospitato la Seconda Edizione de "Le Voci del Bosco") che il Parco Centrale del Lago dell'EUR di Roma, lato zattera Cythera, saranno allestiti con una fantastica ambientazione interattiva, realizzata con materiale di recupero, che accoglierà, “avvolgendole”, iniziative teatrali, musicali, ludiche e spettacolari in genere, che si articoleranno  nella mattina e nel pomeriggio fino a protrarsi per tutta la notte in veste di suggestivo allestimento urbano.
“Da Le Voci del Bosco a FAI LA DIFFERENZA, C’E’…”, con tutte le Sue novità, resta comunque un progetto per scoprire, conoscere, ascoltare, condividere e stare insieme!

La manifestazione Da LE VOCI DEL BOSCO a FAI LA DIFFERENZA, C’E’… è realizzata con il contributo di Roma Capitale in collaborazione con la SIAE ed è inserito nell’edizione 2016 dell’ESTATE ROMANA: “Roma, una Cultura Capitale”.